Best in Sicily 2017: cronache di gusto siciliano

Venti realtà produttive del mondo siciliano dell’enologia, dell’agroalimentare e dell’ospitalità che si sono contraddistinte per qualità, creatività e spirito imprenditoriale. Saranno questi i premiati al Best in Sicily 2017, l’evento organizzato dal giornale online Cronache di Gusto, in partnership con l’Assessorato regionale all’Agricoltura, che quest’anno giunge alla decima edizione e che vedrà una grande cerimonia in un contesto prestigioso come quello del Teatro Massimo di Palermo. L’appuntamento è per lunedì 30 gennaio alle 17,30. “La scelta di un luogo simbolo come il Teatro Massimo di Palermo non è casuale – spiega Fabrizio Carrera, direttore di Cronache di Gusto – vogliamo una cornice autorevole e prestigiosa per celebrare il decennale del nostro premio”.

Tanti gli ospiti illustri che quest’anno calcheranno uno dei palcoscenici più grandi d’Europa. Tra questi il patron di Eataly Oscar Farinetti, testimonial del Best in Sicily, che interverrà con una “lezione” su i giovani, l’agricoltura e il fare impresa. A chiudere l’evento ci penserà, invece, lo scrittore Francesco Piccolo, vincitore del Premio Strega, con una narrazione in esclusiva dal titolo “La Sicilia a modo mio”.

Quindici le categorie premiate quest’anno: migliore ristorante, migliore albergo, migliore produttore di vino, migliore birrificio, migliore produttore di olio, migliore produttore di formaggio, migliore fornaio, migliore pasticceria, migliore bar, migliore azienda conserviera, miglior macellaio, miglior pizzeria, migliore Comune per offerta enogastronomica, migliore trattoria e ambasciatore siciliano del gusto.

In occasione del decennale di Best in Sicily, quest’anno sarà assegnato anche il Premio speciale all’innovazione a cinque realtà che si sono contraddistinte nel tempo per capacità imprenditoriale. Sono circa mille le persone che potranno assistere alla manifestazione: l’evento è gratuito ma soltanto su inviti, per partecipare è necessario inviare un’email a eventi@cronachedigusto.it. Sarà possibile ritirare il proprio invito alla Feltrinelli di via Cavour a Palermo, fino ad esaurimento della disponibilità.

I PREMIATI DAL 2008

Miglior produttore di vino
Fabio Sireci, Feudo Montoni – Palermo | 2009
Marco de Grazia, Tenuta delle Terre Nere – Randazzo (CT) | 2010
Arianna Occhipinti – Vittoria (RG) | 2011
Massimo Padova – Riofavara Ispica (RG) | 2012
Giuseppe Russo, Azienda Girolamo Russo – Passopisciaro-Castiglione di Sicilia (CT) | 2013
Francesco Spadafora, Palermo | 2014
Ciro Biondi, Trecastagni (CT) | 2015
Vito Catania, Gulfi – Chiaramonte Gulfi (RG) | 2016

Miglior produttore di olio
Silvia Di Vincenzo, Azienda Agricola Mandranova, Palma di Montechiaro (AG) | 2008
Sebastiano Giaquinta Azienda agricola Cinque Colli, Chiaramonte Gulfi ( RG) | 2009
Francesco Pellegrino, Terre di Shemir – Guarrato Trapani | 2010
Lorenzo Piccione, Azienda Agricola Pianogrillo – Chiaramonte Gulfi (RG) | 2011
Frantoi Cutrera, Chiaramonte Gulfi (RG) | 2012
Maria Caterina Burgarella, Fontanasalsa Trapani | 2013
Natalia Ravidà, Menfi (AG) | 2014
Tino Cavarra, Terraliva – Buccheri (SR) | 2015
Massimo Carlino, Valparadiso – Naro (AG) | 2016

Miglior produttore di formaggio
Salvatore Passalacqua, Passalacqua Azienda Casearia, Castronovo di Sicilia (PA) | 2008
Cooperativa Bionatura, Bronte (CT) | 2009
Mario Mirabile, Santa Lucia del Mela (ME) | 2010
Rosario Floridia, Ispica (RG) | 2011
Raffaello Maugeri-Casalgismondo, Aidone (EN) | 2012
Giacomo e Nina Gatì, Montalbo – Campobello di Licata (AG) | 2013
Grazia Sandra Invidiata, Collesano (PA) | 2014
Liborio Mangiapane, Cammarata (Ag) | 2015
Fioriglio, Mistretta (ME) | 2016

Miglior bar
Pasticceria Palazzolo, Cinisi (PA) | 2008
Agorà, Agrigento | 2009
Irrera, Messina | 2010
Antica Pasticceria Don Gino, Bagheria (PA) | 2011
Salvatore Palumbo, Milena (CL) | 2012
Caffè dell’Arte, Modica (RG) | 2013
Pasticceria Russo, Santa Venerina (CT) | 2014
Di Pasquale, Ragusa | 2015
Pasticceria Condorelli, Belpasso (CT) | 2016

Miglior fornaio
Fratelli Badamo, Ars Pistoria 1990, Isnello (PA) | 2009
Panificio Parisi, Carlentini (SR) | 2010
Ottavio Guccione, L’Antico Forno – Palermo | 2011
Nazareno Tusa, Monreale (PA) | 2012
Maurizio Spinello, Forno Santa Rita – Caltanissetta | 2013
Tommaso Rizzo, Castelvetrano (TP) | 2014
Felice Bongiorno, Gangi (PA) | 2015
Tommaso Cannata, Messina | 2016

Migliore pasticceria
Caffè Sicilia, Noto (SR) | 2008
Antica dolceria Bonajuto, Modica (RG) | 2009
Cappello, Palermo | 2010
Antica Pasticceria Corsino, Palazzolo Acreide (SR) | 2011
Maria Grammatico, Erice (TP) | 2012
Dolcezze delle Madonie, Castellana Sicula (PA) | 2013
Dolce Incontro, Tortorici (ME) | 2014
Sciampagna, Marineo (PA) | 2015
Dolcecasalato, Modica (Rg) | 2016

Miglior macellaio
F.lli Borrello, Sinagra (ME) | 2009
“Il Punto della Carne”, Cefalù (PA) | 2010
Sebastiano Agostino Ninone, Mirto (ME) | 2011
Massimiliano Castro, Il Chiaramontano – Chiaramonte Gulfi (RG) | 2012
Rosario Pennisi, Linguaglossa (CT) | 2014
Emanuele Cottone, Palermo | 2015
Tino Pintaudi, macelleria Ti.Pi.Ca. – Brolo (ME) | 2016

Migliore pizzeria
Calvino, Trapani | 2008
Mistral, Palermo | 2009
Al Giardino, Palermo | 2010
Caravanserraglio, Ragusa | 2011
Il Grande Pino, Sant’Agata di Militello (ME) | 2012
La Brace, Isnello (PA) | 2013
Da Vitaliano e Rosanna Fronterré, Rosolini (SR) | 2014
Antico Campanile, Viagrande (CT) | 2015
In un Angolo di Mondo, Acireale (CT) | 2016

Miglior ristorante
La Madia – Licata (AG) | 2008
La Capinera – Taormina (ME) | 2009
Locanda di Don Serafino – Ragusa | 2010
Antica Filanda – Capri Leone (ME) | 2011
I Pupi – Bagheria (PA) | 2012
Hotel Signum – Malfa – Isola di Salina (ME) | 2013
Il Cappero del Therasia Resort, Isola di Vulcano (ME) | 2014
Fattoria delle Torri – Modica (Rg) | 2015
Cuvée du Jour, Grand Hotel Villa Igiea – Palermo | 2016

Miglior albergo
Palazzo Failla, Modica (RG) | 2008
Hotel Signum, Malfa – Isola di Salina (ME) | 2009
Poggio del Sole Resort, Ragusa | 2010
Donna Carmela Resort, Riposto (CT) | 2011
Shalai Resort, Linguaglossa (CT) | 2012
Algilà Ortigia Charme Hotel, Siracusa | 2013
Villa Carlotta, Ragusa | 2014
Zash Hotel, Riposto (CT) | 2015
Baglio Sorìa, Trapani | 2016

Miglior ambasciatore siciliano del gusto nel mondo
Santo Natoli | 2008
Carlo Alfano | 2009
Filippo La Mantia | 2010
Nino Graziano | 2011
Piero Selvaggio | 2012
Leonardo Lo Cascio | 2013
Giacomino Drago | 2014
Simonetta Agnello Hornby | 2015
Roy Paci | 2016

Migliore azienda conserviera
Agrirape – Leonforte (EN) | 2013
Girolamo Balistreri, Aspra – Bagheria (PA) | 2014
Fagone, Giarratana (RG) | 2015
Nutri Mare, Trappeto (PA) | 2016

Miglior comune per l’offerta enogastronomica sul territorio
Modica (RG) | 2008
Castelbuono (PA) | 2009
Ragusa | 2010
Malfa, Salina, (ME) | 2011
Ex aequo: Castiglione di Sicilia (CT) e Randazzo (CT) | 2012
Chiaramonte Gulfi (RG) | 2013
NON ASSEGNATO | 2014
Modica (RG) | 2015
San Vito Lo Capo (TP) | 2016

Migliore trattoria
Andrea, Palazzolo Acreide (SR) | 2015
Locanda del Colonnello, Modica (RG) | 2016

Profilo autore

Redazione
Redazioneredazione@vinialsupermercato.it

Vinialsupermercato.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Busto Arsizio (VA) dal 07/2017. Scopo: raccontare il vino al supermercato, aiutando i clienti a districarsi tra qualità e prezzo. Senza disdegnare il resto del mondo del vino: quello che non finisce sugli scaffali della Grande distribuzione organizzata (Gdo).

Per questo la redazione di #vinialsuper degusta anche vini destinati alle enoteche e alla ristorazione. E viaggia molto, per raccontare storie di uomini, di vino e di territori. Non può mancare una rubrica di cucina “pop” e una sezione dedicata a birre e distillati. Vinialsupermercato.it è un progetto giornalistico-culturale con un solo nemico: gli “enofighetti”. Buona lettura a tutti. Anche a loro

Commenti

commenti