Prosecco, blitz a Refrontolo: sanzione amministrativa per Col Saliz

REFRONTOLO – Solo sanzioni amministrative ai danni della cantina Col Saliz di Refrontolo (TV). Si è concluso con il saldo di una semplice multa l’ultimo blitz del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Treviso. L’operazione, scattata il 25 settembre nella cantina di Refrontolo, non ha evidenziato sofisticazioni di Prosecco.

Lo rende noto a Vinialsuper la stessa azienda, che al momento del blitz aveva preferito non rilasciare alcuna dichiarazione: “Le sanzioni sono state immediatamente saldate con conseguente definizione della procedura aperta”.

“Tengo a precisare con forza che nessun illecito è stato contestato in relazione ad eventuali frodi dei prodotti agroalimentari – evidenzia Andrea Caverzan, legale di Col Saliz – sia in relazione alla materia prima lavorata, sia in relazione al prodotto in lavorazione o pronto per l’immissione sul mercato. Nessun sequestro sussiste su alcun bene dell’azienda”.

Profilo autore

Redazione
Redazioneredazione@vinialsupermercato.it
Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it nasce come wine blog a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia.

Prende spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Il portale si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo. I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa".

Ma si va oltre, con un'ampia e aggiornatissima sezione di news e inchieste sul mondo del vino italiano, una rubrica sui distillati, una di cucina e una sezione dedicata ai wine tour: i territori del vino da scoprire, anche fuori dai confini italiani. Fondamentale per la testata è il racconto di eventi e manifestazioni enologiche di nicchia, che vanno ben oltre le etichette di vino reperibili al supermercato.

L'obiettivo di #vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

Commenti

commenti