RICETTA Frolla con mele annurche e rum

Questa torta la prepara spesso mia nonna e io vorrei condividerla con voi. Proprio come lei, ho usato le fragranti e croccanti mele annurche, le mele della mia terra.

GLI INGREDIENTI
Per  la pasta frolla: 250 gr di farina; 100 gr di zucchero; 150 gr di burro; un tuorlo e un uovo intero. Per il ripieno:

500 gr di mele annurche; una tazzina da caffè di Rum; un limone; 50 gr di zucchero di canna.

LA PREPARAZIONE
Prepariamo la pasta frolla lavorando la  farina e il burro e poi uniamo lo zucchero e le uova. Impastiamo in fretta e, quando avremo ottenuto un impasto liscio e omogeneo, ricopriamolo con una pellicola e facciamolo riposare in frigo per mezzora almeno.

Nell’ attesa ci dedicheremo alle mele. Quindi, dopo averle pulite e sbucciate, tagliamole a fettine. Fatto questo, sistemiamole in una terrina e ricopriamole con lo zucchero di canna e il succo del limone. Ovviamente, adorando il rum, non potevo non aggiungerlo!

A questo punto prendiamo la pasta frolla, dividiamola in due e stendiamola con un matterello. Per facilitare questo passaggio, stendiamo direttamente su un foglio di carta forno. In questo modo sarà più facile adagiare la sfoglia nella teglia.

Non ci resta che adagiare le mele (ho aggiunto dei kumquat sminuzzati per dare un tocco di profumo in più), ricoprire con l’altra sfoglia e richiudere i contorni aiutandoci con una forchetta. Inforniamo a 180 gradi e per 30 minuti circa. Vi assicuro che è piaciuta molto. Spero piaccia anche a voi. Buon appetito!

Vino in abbinamento: Brachetto d’Acqui 2016, Braida

Questo slideshow richiede JavaScript.

Profilo autore

Maria Parisi
Maria Parisi
Un nome semplice per una persona semplice, che ama la sua casa e le persone che la riempiono. Partenopea, tre figli, un marito e tanti amici da viziare col buon cibo. Amo la cucina tradizionale senza disdegnare la contemporaneità, riproposta a modo mio...

Commenti

commenti