Vino a volantino: fine luglio risparmio Gigante. Oltrepò: Doc massacrata

Poche luci nei volantini del vino di fine luglio, nelle varie catene di supermercati. Tra tutti spicca Il Gigante. La catena milanese batte la concorrente diretta Esselunga con una serie di vini dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Da provare, in particolare, i vini piemontesi dell’Azienda Agricola Eredi Angelo Icardi e quelli della veneta Valpantena: etichette di cui fare la scorta, approfittando dei prezzi promo.

Per chi è a caccia di bianchi per l’estate, il consiglio è di tuffarsi sul Vermentino di Sardegna La cala di Sella e Mosca, in offerta all’Esselunga. Non convince appieno il volantino delle altre insegne.

In particolare, preoccupa il consueto massacro all’Oltrepò pavese, rappresentato sui volantini da imbottigliatori che poco hanno a che fare col territorio in questione, proponendo – di conseguenza – vini minimamente rappresentativi.

Perché non abolire, a questo punto, le “apposite” commissioni di degustazione, letteralmente inutili ai fini della qualità del prodotto proposto in Gdo ai consumatori meno esperti?

Auchan, fino al 25 luglio
Bonarda / Barbera dell’Oltrepò Pavese Doc Cà Gialla, La Vinicola Broni: 2,99 euro (2,5 / 5)
Vermentino di Sardegna Doc/ Rosé di Alghero Doc, Aragosta Santa Maria la Palma: 3,19 euro (3 / 5)
Traminer Friuli Doc/ Sauvignon Friuli Doc/ Pinot bianco Doc / Friulano Doc Cà Vescovo, Zonin: 3,99 euro (3,5 / 5)
Falanghina Igt / Negroamaro rosato, San Patrimo: 2,99 euro (3 / 5)
Spumanti Ribolla Gialla/ Muller Thurgau/ Prosecco Doc / Pinot Grigio Doc, Cescon: 3,49 euro (3,5 / 5)


Bennet, fino al 25 luglio
Marino Gotto d’Oro: 1,99 euro (2 / 5)
Montepulciano d’Abruzzo, La Cacciatora: 1,99 euro (2 / 5)


Carrefour, fino al 17 luglio
Spumante Prosecco Doc, Signoria dei Dogi: 3,99 euro (3 / 5)
Garzellino secco/ amabile: 1,99 euro (2,5 / 5)
Spumante Brut Muller Thurgau, Cavit: 3,69 euro (3,5 / 5)
Gewurztraminer Trentino Doc, Cavit: 4,99 euro (3,5 / 5)
Gutturnio Doc Colli Piacentini, Cantina di Vicobarone: 3.19 euro (3,5 / 5)
Bonarda/ Barbera Terre Passeri, Cantine Pirovano: 1,97 euro (1,5 / 5)


Coop, fino al 24 luglio
Bardolino/ Soave/ Custoza Doc, Villa Molino: 2,45 euro (2,5 / 5)
Placido Rizzotto, Terre siciliane Igt, Bio Centopassi, Libera Terra: 4,79 euro (3,5 / 5)


Conad, fino al 23 luglio
Pinot bianco Trentino Doc Mastri Vernacoli, Cavit: 2,94 euro (3,5 / 5)
Lambrusco Emilia secco/ amabile, Riunite: 1,58 euro (3,5 / 5)
Prosecco Docg Spago Conegliano, Dame Tervise: 4,99 euro (3 / 5)
Barbera d’Alba Doc, Fontanafredda: 4,75 euro (4 / 5)


Esselunga, fino al 25 luglio
Prosecco millesimato Sant’Orsola: 4,48 euro (3,5 / 5)
Ribolla Gialla, Forchir: 4,14 euro (4 / 5)
Vermentino di Sardegna La cala, Sella e Mosca: 4,31 euro (4,5 / 5)
Pignoletto, Cleto Chiarli: 2,99 euro (3,5 / 5)
Muller Thurgau, Cantina di Bolzano: 5,04 euro (4 / 5)
Traminer Spumante Maschio: 2,97 euro (3 / 5)
Inzolia/ Syrah Costa Gaia, Pellegrino: 2,64 euro (5 / 5)
Montepulciano d’Abruzzo Vignamassima, Azienda Agricola Camillo Montori: 3,29 euro (4 / 5)
Lambrusco Cavicchioli/ Sorbara secco/ amabile/ Grasparossa di Castelvetro secco/ amabile: 2,34 euro (3,5 / 5)
Bardolino classico, Guerrieri Rizzardi: 3,62 euro (4 / 5)


Il Gigante, fino al 25 luglio
Prosecco Superiore Valdobiadene Docg Gran Cuvée, Coste Petrai: 5,49 euro (4 / 5)
Muller Thurgau / Chardonnay / Marzemino Trentino Doc, Lavis: 3,47 euro (3,5 / 5)
Bardolino / Soave Doc Pagus Bisano, Cantina Verona Valpantena: 2,99 euro (4,5 / 5)
Chianti Docg Il Masso, La Pieve: 3,19 euro (3,5 / 5)
Chardonnay / Cabernet Anima Osca, Tenimenti Grieco: 3,99 euro (3,5 / 5)
Dolcetto d’Alba / Grignolino Piemonte Doc, Az. Agricola Eredi Icardi: 3,99 euro (4,5 / 5)
Bianco d’Ameria Umbria Igp / Roscio Amerino Rosso Igp, Castello delle Regine: 3,98 euro (4 / 5)
Montepulciano / Bonarda Op / Barbera Piemonte / Refosco Igt Le Rovole, Verga: 1,99 euro (1,5 / 5)


Iperal, fino al 25 luglio
Lambrusco Reggiano Doc, Forte nero: 2,39 euro (3,5 / 5)
Barbera/ Bonarda Doc Il Roccolo, Verga Vini: 3,99 euro (2 / 5)
Merlot/ Rosato di Puglia / Lambrusco amabile, Botte Buona: 1,49 euro (2,5 / 5)
Bardolino/ Soave/ Valpolicella / Bianco di Custoza, Almorano: 3,19 euro (3,5 / 5)
Sauvignon del Veneto, Natale Verga: 3,99 euro (3 / 5)
Bonarda / Barbera, Vini Tralci Oltrepò Pavese Doc: 2,99 euro (2 / 5)


Iper, La grande i, fino al 22 luglio
Pecorino spumante doc biologico Zetis, Agriverde: 3,99 euro (4 / 5)
Garganega Muller Thurgau Igt / Bonarda dell’Oltrepò Pavese Doc La Cacciatora, Caldirola: 2,49 euro
Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc / La Passerina Igt, Fazi Battaglia: 3,95 euro (4,5 / 5)
Muller Thurgau Trentino Doc, Mezzacorona: 3,59 euro (3,5 / 5)
Spumante extra dry Pignoletto / Grechetto Vecchia Modena, Chiarli: 3,19 euro (3,5 / 5)
Vini Sudtirol Alto Adige Doc, Gries: 6,90 euro (4 / 5)
Prosecco superiore Valdobbiadene Doc, Mionetto: 6,79 euro (3,5 / 5)


Tigros, fino al 24 luglio
Grecanico di Sicilia Igt/ Pinot bianco Veneto Igt/ Muller Thurgau veneto Igt/ Merlot Veneto Igt/ Montepulciano d’Abruzzo Doc/ Sangiovese Rubicone Igt/ Barbera del Piemonte Doc/ Nero d’Avola Igt, Il Gaggio: 1,99 euro (2,5 / 5)
Valdadige Doc bianco/ rosso/ rosato Terre Fredde, Cavit: 1,99 euro (3,5 / 5)
Barbera d’Asti Docg, Duca di Aleramo: 3,14 euro (2,5 / 5)
Pignoletto Reno Doc, Righi: 2,85 euro (3 / 5)
Lambrusco Grasparossa Doc Bio, Fondo Belvedere: 3,39 euro (3 / 5)
Sauvignon Veneto Igt, Casa Vinicola Verga: 3,49 euro (3 / 5)
Prosecco Doc Treviso Bio, Cà Val: 5,99 euro (3,5 / 5)
Rosso di Montalcino Doc, Giglio del Duca: 6,90 euro (3,5 / 5)
Prosecco Valdobbiadene Superiore Docg, Mionetto: 6,99 euro (3,5 / 5)
Falanghina del Sannio Doc/ Fiano di Avellino Docg/ Greco di Tufo Docg, Borgo San Michele: (4 / 5)
Rosato di Puglia Igt / Merlot Italia / Lambrusco Igt amabile, Bottebuona: 1,43 euro (3 / 5)

Profilo autore

Davide Bortone
Davide Bortoned.bortone@vinialsupermercato.it
Nato con la penna in mano, poi c'è finito pure un calice. Cronista di nera convertito al nettare di Bacco, oggi dirigo #vinialsuper. Segno Vergine allergico alle ingiustizie, innamorato delle "cause perse", vivo l'informazione come una missione di vita. E anche per questo ci bevo su

Commenti

commenti