Wine (& more) magazine

Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it nasce come wine blog a metà del 2015: definizione che appare sin da subito "stretta" a un portale lontano dalle mode della comunicazione moderna, contaminata più da influenzati che da influencer. Oggi, vinialsuper è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia.

Prende spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. La testata si propone di raccontare senza condizionamenti di marca le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo. I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa".

Ma si va oltre, con un'ampia e aggiornatissima sezione di news e inchieste sul mondo del vino italiano (vero cuore del wine magazine), una rubrica sui distillati, una di cucina, oltre a una sezione dedicata ai vini reperibili in enoteca.

Importante lo spazio dedicato ai wine tour, con i territori del vino da scoprire, anche fuori dai confini italiani. Fondamentale per la testata è il racconto di eventi e manifestazioni enologiche di nicchia, che vanno ben oltre le etichette di vino reperibili al supermercato: non vi stupite di poter leggere di vini e produttori "naturali" su vinialsuper.

L'obiettivo è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano, non solo ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne Gdo a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

Davide Bortone
Founder & Chief editor

"I due giorni più importanti della vita? Quello in cui sei nato. E quello in cui capisci perché" (Mark Twain)

Nato con la penna in mano, poi c'è finito pure un calice. Cronista di nera convertito al nettare di Bacco, oggi dirigo #vinialsuper. Segno Vergine allergico alle ingiustizie, innamorato delle "cause perse", vivo l'informazione come una missione di vita. E anche per questo ci bevo su

Viviana Borriello
Co founder and editor

"Cosa cerchi?" "Cerco un attimo che valga una vita" (Casanova)

Enoturista per passione, i souvenir dei miei viaggi sono sempre stati bottiglie di vino. Così divento sommelier. Ma si impara di più chiacchierando con i produttori in cantina e presidiando le degustazioni.
Se non sono in viaggio, mi trovate a curiosare nella corsia dei vini di qualche supermercato


Collaboratori

Alex D'Amico

Chiara Delfine

Federico Alessio

Gabriele Rocchi

Giacomo Merlotti

Maria Parisi

Maurizio Galimberti

Tiziana Foglio