Accordo di collaborazione pluriennale fra Cantina Valle Isarco e Riccardo Cotarella

Cantina Valle Isarco – Eisacktaler Kellerei ha stretto un accordo di collaborazione con Riccardo Cotarella con l’obiettivo di valorizzare il territorio e realizzare nuove etichette e vini ancora più importanti.

“Abbiamo scelto Riccardo Cotarella per la sua grandissima esperienza nazionale e internazionale – ha dichiarato Armin Gratl, direttore generale della cantina sociale – nonché per la sua voglia di misurarsi con un territorio a lui fino a oggi sconosciuto, convinti che il nostro enologo Hannes Munter possa trarre da questa consulenza un grande aiuto per una crescita professionale che va dalla campagna alla cantina”.

“Abbiamo stabilito assieme a lui – prosegue – un programma di lavoro pluriennale che coinvolga tutte le aree della cantina perché abbiamo intenzione di trarre giovamento a 360 gradi da questa collaborazione, non solo per noi, ma anche per valorizzare tutta la produzione vinicola della valle Isarco”.

“Esistono le condizioni per riuscire a fare il vino migliore della valle – afferma Cotarella – Quanto prodotto fino a ora è già ottimo, per renderlo ancora più speciale, quindi, dobbiamo cercare minuziosamente dei margini di miglioramento, dobbiamo impegnarci tutti. Dobbiamo fare vini importanti, oltre che beverini”.

La valle Isarco è una delle regioni viticole fra le più interessanti d’Europa per la produzione di vini bianchi. È la zona vinicola più a nord d’Italia e forse la meno conosciuta dell’Alto Adige. Territorio ove crescono uve come Kerner, Sylvaner, Müller Thurgau, Grüner Veltliner, Gewürztraminer, Riesling che danno vita a vini freschi, sapidi, minerali ed in grado di sviluppare profumi inediti rispetto ai cugini di altre zone dell’Alto Adige, nonché vitigni a bacca rossa come Schiava, Zweigelt e Pinot Nero di cui sono ancora da esplorare tutte le reali potenzialità.

Profilo autore

Redazione Vinialsuper
Redazione Vinialsuperredazione@vinialsupermercato.it
Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it è stata fondata a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia, che ogni anno edita una guida ai migliori vini in vendita al supermercato.

Fa parte del network WineMag Editore che comprende anche WineMag.it, testata giornalistica incentrata invece sulle news del mondo del vino Horeca.

Vinialsuper e WineMag.it prendono spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Un “giornale del vino al supermercato” che si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo.

I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa". L'obiettivo di Vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

N. Reg. Stampa 2252/2017 - Busto Arsizio. Direttore responsabile Davide Bortone (El. Speciale Odg Milano - 3553/17). Tutti i diritti riservati WineMag Editore - P.I. 10487810961. redazione@vinialsupermercato.it