Air liquide costruisce a La Marca il più grande impianto d’azoto d’Europa


ODERZO –
Air Liquide Italia ha siglato un contratto a lungo termine con La Marca, marchio riconosciuto a livello internazionale come ambasciatore globale del Prosecco, per la fornitura di azoto.

Per supportare tale accordo, Air Liquide ha costruito il primo e più grande impianto europeo per l’autoproduzione di azoto, nonché le relative infrastrutture, installato in una tenuta vinicola, a Oderzo (Treviso). L’accresciuta capacità produttiva consentirà a La Marca di ottimizzare la produzione del suo Prosecco D.O.C. e del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. e soddisfare la crescente domanda internazionale per i suoi prestigiosi vini.

Air Liquide triplicherà così la sua fornitura a La Marca per un volume pari a 600 m3 di azoto all’ora che verrà utilizzato per applicazioni di inertizzazione, un processo volto ad evitare il contatto del vino con l’ossigeno presente nell’aria al fine di preservarne le qualità originali.

Air Liquide propone infatti, per le aziende del settore, ALIGAL, una gamma completa di gas puri e miscele di gas che preservano il colore naturale e il sapore di cibi e bevande freschi, inibendo al contempo il deterioramento dovuto a ossidazione, batteri e muffe. ALIGAL è conforme alla norma ISO 9001: 2015 (trasporto, stoccaggio e consegna) e alle normative HACCP per la sicurezza igienica degli alimenti.

Il nuovo impianto onsite garantirà a La Marca una fornitura di azoto sicura, flessibile e affidabile, nonché evidenti benefici per la popolazione locale e l’ambiente. La produzione di azoto direttamente sul posto consentirà infatti l’eliminazione di circa 100 camion che precedentemente trasportavano il gas su strada.

Francesco Agostino, Direttore Generale di Air Liquide Italia, ha dichiarato: “Air Liquide è orgogliosa di far parte di questo progetto e di collaborare con un leader del settore vinicolo come La Marca. Questo accordo a lungo termine e gli investimenti nel Veneto dimostrano ulteriormente la forte posizione di Air Liquide nel mercato Food & Beverage e il suo impegno nel fornire ai clienti soluzioni sostenibili e di alta qualità per soddisfare le loro crescenti esigenze”.

Profilo autore

Redazione Vinialsuper
Redazione Vinialsuperredazione@vinialsupermercato.it
Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it è stata fondata a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia.

Fa parte del network WineMag Editore che comprende anche WineMag.it, testata giornalistica incentrata invece sulle news del mondo del vino Horeca.

Vinialsuper e WineMag.it prendono spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Un “giornale del vino al supermercato” che si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo.

I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa". L'obiettivo di Vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

N. Reg. Stampa 2252/2017 - Busto Arsizio. Direttore responsabile Davide Bortone (El. Speciale Odg Milano - 3553/17). Tutti i diritti riservati WineMag Editore - P.I. 10487810961. redazione@winemag.it

Commenti

commenti