Aprono a Napoli i primi Roadhouse e Billy Tacos della Campania

Aprono a Napoli i primi Roadhouse e Billy Tacos della Campania

Inaugurato il primo Roadhouse Restaurant in Campania alla Stazione di Napoli Centrale, all’interno della nuova Food Hall. Si tratta del 166° locale della catena. A fianco è stato inaugurato anche il 16° punto vendita del brand Billy Tacos, ispirato alla cucina messicana.

«Per noi le aperture di Napoli rappresentano un grande traguardo – afferma Nicolas Bigard, Amministratore Delegato di Roadhouse Spa – . Tra le grandi città italiane, Napoli era l’unica dove ancora mancavano. A giudicare dall’attesa e dalle tantissime richieste che ci sono giunte dai social, sono certo che i nostri formati riscuoteranno anche qui un grande successo».

«In più, grazie alla partnership con Grandi Stazioni Retail abbiamo una location speciale con un facile accesso anche dall’esterno della stazione, una magnifica vista verso il Vesuvio e un layout particolarmente curato. Oltre che per i viaggiatori Roadhouse Restaurant e Billy Tacos si offrono come locali di riferimento per tutti i napoletani». Conclude Bigard.

Entrambi i nuovi locali nella stazione di Napoli Centrale sono aperti dalle 12 alle 22 e complessivamente danno lavoro a circa 40 giovani, tutti neoassunti.

ROADHOUSE RESTAURANT E BILLY TACOS

Aprono a Napoli i primi Roadhouse e Billy Tacos della Campania

Roadhouse Restaurant è un ristorante specializzato in carni alla griglia, burger e BBQ Ribs, le iconiche costine di maiale in salsa barbeque. Il menu prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia e un ricco assortimento di Burger.

Billy Tacos è un formato di ristorazione veloce ispirato alla cucina messicana che sta riscontrando un notevole favore. Nonostante sia stato lanciato da meno di due anni, con Napoli conta già 16 locali in Italia. Il menu comprende Mex Tacos, Burritos, French Tacos e Poke Bowl personalizzabili con moltissime combinazioni.

Profilo autore

Redazione Vinialsuper
Redazione Vinialsuperredazione@vinialsupermercato.it
Testata registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it è stata fondata a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia, che ogni anno edita una guida ai migliori vini in vendita al supermercato.

Fa parte del network WineMag Editore che comprende anche WineMag.it, testata incentrata invece sulle news del mondo del vino Horeca.

Vinialsuper e WineMag.it prendono spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Un “giornale del vino al supermercato” che si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo.

I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa". L'obiettivo di Vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

N. Reg. Stampa 2252/2017 - Busto Arsizio. Direttore Davide Bortone (El. Speciale Odg Milano - 3553/17). Tutti i diritti riservati WineMag Editore - P.I. 10487810961. redazione@vinialsupermercato.it