Dieci cantine (+ un vino e una faccia) da non perdere a Bottiglie Aperte 2018

MILANO – Segnatevi questo nome e memorizzate (non è difficile) questo faccione: si tratta di Eros Zanon. Il vino più esclusivo dell’edizione 2018 di Bottiglie Aperte ce l’ha lui: è la Boschera, un vitigno autoctono del Veneto che questo coraggioso vignaiolo sta recuperando, con coraggio e tenacia. Ve lo abbiamo raccontato qui.

L’appuntamento con i vini di Eros Zanon (e con altre 900 etichette) è dalle 11 alle 19.30, domenica 7 ottobre, e dalle 11 alle 16.30 lunedì 8 ottobre al Superstudiopiù di via Tortona 27, a Milano. L’elenco completo dei produttori è qui.

Noi di vinialsuper, per rendervi la vita più facile, suggeriamo altre 10 cantine da non perdere, da nord a sud Italia

  1. Marchese Luca Spinola
  2. Castello di Stefanago
  3. La Perla di Marco Triacca
  4. Rivetti & Lauro
  5. Kettmeir
  6. Zymè
  7. Cantina Tiberi David
  8. Alberto Longo
  9. Enologo per Amore
  10. Girolamo Russo

Profilo autore

Davide Bortone
Nato con la penna in mano, poi c’è finito pure un calice. Cronista di nera convertito al nettare di Bacco, nel mondo dell’informazione da oltre 15 anni, tra carta stampata e online, dirigo oggi Vinialsuper.it e WineMag.it. Segno Vergine allergico alle ingiustizie, innamorato delle cause perse e del blind tasting, vivo questo mestiere come una missione per conto del lettore. Edito con cadenza annuale la “Guida Migliori Vini al Supermercato" e la "Guida Top 100 Migliori vini italiani" Horeca di WineMag.it, in collaborazione con la redazione, e partecipo come giurato a concorsi enologici internazionali. Nell’ultimo anno ho curato la selezione vini esteri per un importatore leader in Italia. Apprezzi indipendenza e qualità dell’informazione? Sostieni il network Vinialsupermercato.it - WineMag.it con un euro al mese

Leave a Reply