Frascati Doc 2017 Pietra Porzia, Tenuta di Pietra Porzia

4 out of 5 stars (4 / 5) Ci sono vini da “bere” e vini da degustare. Il Frascati Doc 2017 “Pietra Porzia” di Tenuta di Pietra Porzia fa parte della prima categoria. Senza se e senza ma.

Lo premiamo con una valutazione di 4 “cestelli della spesa” su 5, sopratutto per il rapporto qualità prezzo che è capace di esprimere sugli scaffali di Esselunga.

LA DEGUSTAZIONE
Giallo paglierino nel calice, si esprime al naso su note floreali e di frutta, in particolare esotica. Melone giallo, pesca e pera in primo piano, su sottofondo leggermente minerale.

In bocca, ingresso e allungo morbido, sulle note di frutta matura già avvertite all’olfatto. Si ripropone anche la vena minerale in chiusura, unita a una percezione ammandorlata. Un vino molto semplice e beverino, che sembra fatto apposta per l’estate.

Perfetto per l’aperitivo, il Frascati di Tenuta di Pietra Porzia rappresenta alla perfezione i canoni di un “vino quotidiano”, da consumare con piatti leggeri, poco elaborati, a tutto pasto.

LA VINIFICAZIONE
Classica vinificazione “in bianco” per quello che è il prodotto “base” della Tenuta di Frascati. La particella dalla quale si ottiene l’etichetta Gdo si estende per un totale di 36 ettari di proprietà, allevati con i vitigni previsti dal disciplinare della Doc.

E dunque Trebbiano, Malvasia del Lazio, Bombino e Greco. La vendemmia inizia attorno al 15 settembre e si conclude entro la metà di ottobre. Le uve vengono sottoposte a una pressatura soffice. Segue la fermentazione a temperatura controllata (15-16°) per 10-12 giorni, con lieviti selezionati.

Affinamento in acciaio per 2 mesi sulle fecce nobili e, quindi, imbottigliamento e commercializzazione. La Tenuta Villa Porzia è raffigurata sulla etichetta di questo vino bianco. Una residenza d’epoca che si estende su una superficie di 48 ettari, con vigneti e oliveti.

Siamo a 5 chilometri da Frascati e 18 da Roma, nella zona dei Castelli Romani. Tenuta di Pietra Porzia può contare su 37 ettari di vigneti per la produzione di Frascati e Roma Doc, oltre a 11 ettari di oliveto da cui si produce olio extravergine. Sul posto anche un agriturismo con ristorante e una struttura d’accoglienza di 12 camere con piscina.

Prezzo: 4,49 euro
Acquistato presso: Esselunga

Profilo autore

Davide Bortone
Davide Bortone
Nato con la penna in mano, poi c’è finito pure un calice. Cronista di nera convertito al nettare di Bacco, nel mondo dell’informazione da oltre 15 anni, tra carta stampata e online, dirigo oggi Vinialsuper.it e WineMag.it. Segno Vergine allergico alle ingiustizie, innamorato delle cause perse e del blind tasting, vivo il mestiere come una missione e una delle più alte forme di altruismo. Edito con cadenza annuale la guida ai migliori vini Gdo, in collaborazione con la redazione.

Commenti

commenti