Orvieto Classico Doc Collezione Oro 2018, Tenute Piccini

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5) Prosegue la nostra esplorazione di fine estate sui vini bianchi che ci hanno accompagnato nei mesi caldi. Oggi l’attenzione di Vinialsuper cade sull’Orvieto Classico Doc 2018 “Collezione Oro” di Tenute Piccini.

LA DEGUSTAZIONE
Giallo paglierino, accoglie con un naso non particolarmente intenso. Lineare, pulito, composto, non ha particolari guizzi e racconta se stesso con note in prevalenza fruttate. Pesca e mela con una vena agrumata. Di corpo leggero ed agile alla beva, si lascia godere grazie alla leggera mineralità ed al suo sorso asciutto.

La chiusura leggermente amaricante dona nerbo ed una certa versatilità nell’abbinamento. Un vino, questo Orvieto di Piccini, che si mostra adatto dall’aperitivo alle carni bianche, dalle verdure al pesce azzurro. Un “vino quotidiano” piacevole ed immediato.

LA VINIFICAZIONE 
L’Orvieto “Collezione Oro” di Piccini è ottenuto da uve Grechetto (40%), Procanico (20%) e Chardonnay (40%) vinificate in acciaio. Seguono alcuni mesi di affinamento, sempre in acciaio, ed un breve riposo in bottiglia prima della commercializzazione.

Prezzo pieno: 7,90 euro
Acquistabile presso: Iper, La grande i

Profilo autore

Giacomo Merlotti
Giacomo Merlottig.merlotti@vinialsupermercato.it
Ingegnere per formazione, manager per professione, sommelier per passione. Un amore ardente per il whisk(e)y che fluisce attraverso birra e vino. Grande curiosità e voglia di conoscere, che si traduce in voglia di condividere. Perché condividere la cultura arricchisce tanto chi riceve quanto chi dona. Slàinte!

Media voto utenti

1/5 (1)

Hai assaggiato questo vino? Dagli un voto

Commenti

commenti