“Progetto da Pantelleria” a Giacomo Rallo il premio alla memoria

rallo pantelleriaE’ andato a Giacomo Rallo il premio “Progetto da Pantelleria” alla memoria. Il riconoscimento al fondatore di Donnafugata recentemente scomparso è stato consegnato al figlio Antonio, wine-maker dell’azienda di famiglia che a Pantelleria conta su 68 ettari di vigneti e produce il Passito Ben Ryé, il vino dolce italiano tra i più apprezzati a livello internazionale. “Giacomo Rallo di Donnafugata – recita la motivazione – è stato protagonista della scena vitivinicola e con il suo impegno appassionato ha portato nel mondo il vino della sua amata Pantelleria”. Presieduto dal giornalista Italo Cucci, la decima edizione del Premio che rappresenta un appuntamento molto atteso dell’estate pantesca si è tenuta lo scorso 12 agosto nella suggestiva cornice del Castello Medievale. Ideato dalla testata on-line Pantelleria Internet, “Progetto da Pantelleria” rende omaggio a quanti amano l’isola e con il proprio impegno imprenditoriale o artistico le hanno dato lustro nel mondo.Premiato d’eccezione dell’edizione 2016, è stato l’attore che da anni ha scelto l’isola.

Profilo autore

Redazione Vinialsuper
Redazione Vinialsuperredazione@vinialsupermercato.it
Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it è stata fondata a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia, che ogni anno edita una guida ai migliori vini in vendita al supermercato.

Fa parte del network WineMag Editore che comprende anche WineMag.it, testata giornalistica incentrata invece sulle news del mondo del vino Horeca.

Vinialsuper e WineMag.it prendono spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Un “giornale del vino al supermercato” che si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo.

I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa". L'obiettivo di Vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

N. Reg. Stampa 2252/2017 - Busto Arsizio. Direttore responsabile Davide Bortone (El. Speciale Odg Milano - 3553/17). Tutti i diritti riservati WineMag Editore - P.I. 10487810961. redazione@vinialsupermercato.it

Commenti

commenti