Toscana Rosso Igt Governo all’Uso Toscano Buon Governo 2018, Piccini

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5) Reperibile nella maggior parte dei supermercati, grazie a una capillare distribuzione, il Toscana Rosso Igt Governo all’uso Toscano Buon Governo 2018 di Piccini è un vino “moderno”, che nasce da un’antica tradizione della Toscana. Sotto la lente di Vinialsuper, si contraddistingue per un rapporto qualità prezzo formidabile ed una beva instancabile.

LA DEGUSTAZIONE
Rosso rubino luminoso, il Toscana Rosso Igt Governo all’uso Toscano Buon Governo 2018 di Tenute Piccini ha un naso prevalentemente fruttato che rimanda alla ciliegia, la prugna e la marasca, arricchito da delicate note floreali.

Di perfetta corrispondenza gusto olfattiva, al palato si mostra anche di buon corpo. Il tannino è morbido, bilanciato da una freschezza che rende il sorso di estrema piacevolezza.

Buona anche la persistenza con retrolfattivo dominato dal frutto. Bingo. Vino eclettico, questo “Buon Governo”. Perfetto a tutto pasto, è da servire a una temperatura compresa tra i 16 e i 18 gradi per meglio apprezzarlo.

LA VINIFICAZIONE
Prodotto con un blend di uve 80% Sangiovese 10% Merlot 5% Colorino 5% Cabernet il Buon Governo di Piccini è ottenuto con la tecnica del “Governo all’uso Toscano“, antica pratica che consiste nell’aggiungere alla prima fermentazione un mosto di uve leggermente appassite.

Si avvia così una nuova fermentazione che conferisce al vino colore e struttura. Tenute Piccini, eletta miglior cantina Gdo 2019 dalla nostra redazione, si trova a Castellina in Chianti in provincia di Siena. Attualmente alla sua quarta generazione, è una delle aziende vinicole portabandiera della Toscana e dell’Italia all’estero.

Prezzo: 4,99 euro
Acquistabile presso: Bennet

Profilo autore

Viviana Borriello
Viviana Borrielloredazione@vinialsupermercato.it
Enoturista per passione, i souvenir dei miei viaggi sono sempre stati bottiglie di vino. Così divento sommelier. Per lavoro sono spesso in viaggio e nel tempo libero è facile che mi troviate a curiosare nella corsia dei vini di qualche supermercato. In fondo è lì che è nato il mio amore per il vino

Leave a Reply