Volantini di fine giugno: vino a singhiozzi. Le etichette da non perdere al super


Fine giugno a singhiozzi per il vino in promozione al supermercato. Poche etichette sulla maggior parte dei volantini Gdo, con un solo exploit: quello di Ipercoop. Continuano fino a fine mese anche le offerte de Il Gigante, con l’inserto “La Cantina”. Ecco le etichette da non perdere nelle insegne più importanti d’Italia.

Auchan, fino al 30 giugno
Spumante Brut Grillo Florio: 3,35 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)


Bennet, fino al 26 giugno
Chianti Docg, Cecchi: 3,49 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)


Carrefour, fino al 26 giugno
Aglianico del Vulture Doc “Vignali”, Cantina di Venosa: 2,95 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Montepulciano d’Abruzzo Riserva Doc, Spinelli: 2,49 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)

Evitabile:
Rosso Terre Siciliane Igt “Poggio dei Vigneti”, Na.Ve Natale Verga Vini


Conad, dal 21 giugno
Aggiornamento in corso: disponibile tra poche ore


Coop, fino al 26 giugno:
Nulla da segnalare


Despar, fino al 26 giugno:
Friuli Colli Orientali Doc Cabernet, Conte d’Attimis: 5,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Vini Notte Rossa: 3,79 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)


Esselunga, fino al 26 giugno:
Ribolla, Volpe Pasini: 7,69 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Bianco o Rosso “Note d’Argento”, Corvo: 2,89 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Syrah Arrogant Frog: 2,49 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Evitabile:
Durello Brut, Cantina di Soave


Famila Superstore, fino al 30 giugno:
Grillo Igp “Cent’Are”, Cantine Pellegrino: 3,79 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Vino Galestro, Ruffino: 2,89 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)


Gulliver, fino al 26 giugno:
Pigato Doc Riviera di Ponente “I Vigneti”: 6,49 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)
Trebbianino / Malvasia, Bonelli: 2,99 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)
Pinot Nero Spumante Brut, Cantina Torrevilla: 3,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Evitabile:
Rosato del Salento Igt “Poggio dei Vigneti”, Na.Ve Natale Verga Vini


Il Gigante, fino al 26 giugno:
Ortrugo Doc Colli Piacentini frizzante, Azienda agricola Piani Castellani: 2,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Montepulciano d’Abruzzo Doc Riserva “Sinello”, Casal Bordino: 3,89 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)

Vermentino Toscana Igt “Cala Forte”, Frescobaldi: 4,99 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)
Roero Arneis Docg, Produttori di Portacomaro: 5,39 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Colomba Platino Igt Terre Siciliane, Duca di Salaparuta: 5,42 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)
Rosé Toscana Igt “Cala Forte”, Frescobaldi: 4,99 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)

Negroamaro Rosato del Salento Igp, Tenute Al Bano Carrisi: 3,59 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Vino Nobile di Montepulciano, Vecchia Cantina di Montepulciano: 5,49 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)

Chianti Docg, Piandaccoli: 4,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Rosso di Montalcino Doc “Campone”, Frescobaldi: 6,59 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Amarone della Valpolicella Docg “Pagus Bisano”, Cantina di Verona: 15,59 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Bonarda Colli Piacentini Doc “Dante 45”, Cantine Campana: 2,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Barbaresco Docg, Produttori di Portacomaro: 10,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Morellino di Scansano Docg “La Torre”, Frescobaldi: 4,89 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Barbera del Monferrato Superiore Docg “Serché”, Produttori del Monferrato: 3,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Franciacorta Docg Brut “QBlack”, Quadra: 12,59 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)

Spumante Brut Trento Doc, Cesarini Sforza: 6,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Moscato d’Asti Docg, Azienda Agricola Eredi Angelo Icardi: 4,89 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)

Malvasia Dolce Frizzante Doc, Piani Castellani: 2,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Prosecco Conegliano Docg Millesimato 2017 “Anniversario”, Astoria: 5,19 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Grignolino Doc Piemonte, Azienda Agricola Eredi Angelo Icardi: 3,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)


Iper, La grande i, fino al 30 giugno:
Pignoletto Doc Reno vino frizzante secco, Righi: 2,49 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Morellino di Scansano Docg “La Mora”, Cecchi: 4,29 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Cannonau di Sardegna Doc “La Fumosa – Grandi Vigne”: 3,99 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Evitabili:
Barbera / Bonarda dell’Oltrepò Pavese Doc “Le Cascine”, Losito & Guarini


Iperal, fino al 25 giugno:
Primitivo di Manduria Dop “Notte Rossa”: 5,39 5 out of 5 stars (5 / 5)
Franciacorta Docg Brut, Bellavista: 23,90 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Sabazio Rosso, La Braccesca Antinori: 6,90 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Bolgheri Rosé “Scalabrone”, Antinori: 10,90 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)


Ipercoop, fino al 
Pinot Grigio / Ribolla Gialla / Merlot Colli Orientali del Friuli, Tenimenti Civa: 3,00 euro 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Piemonte Barbera Doc, Clavesana: 3,00 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)

Rosso Toscana Igt Santa Cristina, Antinori: 5,00 euro 4 out of 5 stars (4 / 5)
Lambrusco Otello Etichetta Nera, Ceci: 5,00 euro 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Monferrato Docg Ruchè di Castagnole Monferrato, Enrico Morando: 5,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)

Greco di Tufo / Fiano di Avellino Docg, Mastroberardino: 8,90 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Negroamaro Terre d’Otranto Dop “Notte Rossa”: 5,39 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)
Taurasi Docg Borgo San Michele: 8,99 euro 5 out of 5 stars (5 / 5)


Unes Supermercati:
Nulla da segnalare

Profilo autore

Redazione
Redazioneredazione@vinialsupermercato.it
Testata giornalistica registrata in Tribunale dal 18 luglio 2017, vinialsupermercato.it nasce come wine blog a metà del 2015. Oggi è una delle realtà più giovani e dinamiche dell'informazione enologica in Italia.

Prende spunto da un'idea dell'ex cronista freelance milanese Davide Bortone e raccoglie oggi diversi collaboratori in Italia. Il portale si propone di raccontare le etichette presenti sugli scaffali della Grande distribuzione, consigliando ai lettori le migliori, soprattutto in un'ottica qualità prezzo. I vini, infatti, vengono valutati da 1 a 5 "cestelli della spesa".

Ma si va oltre, con un'ampia e aggiornatissima sezione di news e inchieste sul mondo del vino italiano, una rubrica sui distillati, una di cucina e una sezione dedicata ai wine tour: i territori del vino da scoprire, anche fuori dai confini italiani. Fondamentale per la testata è il racconto di eventi e manifestazioni enologiche di nicchia, che vanno ben oltre le etichette di vino reperibili al supermercato.

L'obiettivo di #vinialsuper è quello di fornire una panoramica completa del vino italiano ai clienti abituali della Grande distribuzione. Stuzzicando al contempo i buyer delle insegne a un continuo rinnovamento e innalzamento qualitativo dell'assortimento proposto a scaffale. Alzare l'asticella, insomma: da una parte e dall'altra dello scontrino.

Commenti

commenti